L’UNIONE FA LA FORZA

Vedo le persone ormai devastate da questa situazione, siamo tutti stanchi, anche io che ho sempre affrontato questa pandemia con tutte le forze che avevo, rinunciando a tutto quello che si poteva per non rischiare e mettere a rischio gli altri, ammetto che ora comincio ad essere stanco.
Ci sono disgrazie nella vita che ci cerchiamo da soli, a volte per la nostra stupidità, per la nostra ingordigia, per la nostra inesperienza e ci sono cose che accadono nel mondo come questa pandemia che non dipende da noi.
Capisco che è difficile ammettere che per colpe non nostre ci siano sacrifici e rinunce da fare, ma penso alle guerre, alla fame, ai sacrifici che tanti esseri umani hanno avuto la forza di fare per sopravvivere, per andare avanti, per salvare il mondo e anche in quei momenti, gli esseri umani si sono trovati a morire di fame e di stenti, solo perché qualcuno aveva deciso al posto loro, capisco quanto sia difficile da ammettere…
Abbiamo preso questa storia all’inizio troppo alla leggera, abituati ai nostri vizi, alla libertà di vivere ognuno come gli pareva, siamo stati abituati ad avere tutto e subito e al benessere, quel benessere che credo abbia reso debole, troppo debole la nostra generazione….
Sento persone dire ” Ci stanno togliendo la libertà” e penso alle persone di colore che per anni hanno dovuto combattere il razzismo, agli ebrei che hanno dovuto combattere il fascismo, alle donne che hanno dovuto combattere per i propri diritti, così come tante altre guerre per ottenere la propria libertà.
Tutti hanno avuto pazienza, gli esseri umani hanno avuto la pazienza di sopportare e di lottare, perché certe guerre non si vincono in un giorno.
E poi noi, stanchi perché quest’anno ci sono stati tolti i divertimenti, ci è stata tolta la libertà di andare e venire dove vogliamo, la libertà di festeggiare ogni festa che il consumismo si è inventato per fare spendere soldi alla gente, questi sono sacrifici signori? Ma siete sicuri che tutto questo sia davvero qualcosa che con la forza di volontà e la consapevolezza non si può combattere tutti insieme per uscirne vincenti…
Siamo pieni di comodità nonostante tutto, molti dei nostri vizi non ci sono stati tolti, solo qualcuno, ed è davvero così dura vivere per un periodo senza? Stiamo perdendo dentro di noi la cognizione che non sarà per sempre, che se tutti facciamo quello che dobbiamo questa situazione passerà più in fretta, che se rispettiamo le regole non finiremo tutti pieni di problemi veramente più seri, come una crisi economica, dove tutti i divertimenti che avevamo diventeranno ricordi, perché i soldi da sperperare non esisteranno più.
Io in questo periodo sto creando il mio nuovo progetto insieme ai miei nuovi soci, le difficoltà sono tante, muoversi è più difficile, ma non smettiamo di andare avanti pensando a quando questa situazione passerà, a quando tutti torneremo a poter fare tutto quello che vorremo e potremo tornare a divertirci e sorridere…
Ma ora, ora è un momento di sacrifici, un momento in cui serve la forza di tutti e soprattutto la pazienza per provare ad uscirne…
Il famoso mai mollare di cui ho sempre parlato, anche quando la mia malattia mi ha messo in ginocchio, tanto da non voler quasi più vivere….Mi sono aggrappato sempre con tutte le forze che avevo alla vita, ai miei sogni da realizzare, alle persone che amo, per trovare la forza di andare avanti e superare tutto.
Ed eccomi qui, mi sono aggrappato al mio scrivere, all’affetto di tanti di voi che mi seguite e amate da anni, mi sono sempre detto…la vita è una e si deve onorarla con tutte le forze che abbiamo, quella forza che ora non vedo più nelle persone e che sto perdendo anche io…
Rialziamoci da questa disgrazia, torniamo a sorridere, a sperare , a sognare in un futuro fatto di tutto quello che desideriamo, torniamo a godere delle cose che ancora abbiamo, e cerchiamo di stare uniti, perché l’unione fa la forza.
Cerchiamo di trovare dentro di noi la chiave per sopportare ancora tutto questo e per uscirne, la forza di rispettare il prossimo, di fare sacrifici per un bene comune, la forza della pazienza che stiamo perdendo e vedrete, un giorno tutto questo sarà un brutto ricordo, ma solo se tutti faremo quello che dobbiamo, altrimenti questa disgrazia ci porterà ad anni duri, una crisi economica ragazzi non è un grande gioco, fidatevi…e ricordate sempre, quando le cose vanno bene siamo bravi tutti, i grandi uomini si vedono quando le cose vanno davvero male…me lo dico ogni mattina quando mi guardo allo specchio, fatelo anche voi.
Molti non hanno capito chi ci governa continua a chiudere tutto perché da soli non siamo responsabili, perché da soli non siamo capaci di limitarci proprio quando riaprono e ci lasciano più liberi, molti non hanno capito che è un momento i cui serve fare dei sacrifici per il rispetto della nazione, molti non si rendono conto che la colpa è solo nostra e della nostra incapacità di limitarci se lo stato è costretto, per fare rispettare le regole, a chiuderci in casa.
È così dall’inizio e ancora a molta gente non è bastato per capire che non abbiamo più scelta, o si fanno sacrifici per un po’ di tempo tutti insieme o non se ne uscirà più e la crisi economica che ci aspetta, non sarà stare chiusi in casa un mese senza divertimenti, saranno sacrifici e rinunce per tanti che dureranno anni..
Che vi voglio bene lo sapete.
(Marco.S.)

One thought on “L’UNIONE FA LA FORZA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...