Il 4 maggio non deve essere una festa.

Vorrei aiutare più persone possibili a riflettere per il bene loro e della nazione.
Italiani il 4 maggio non sarà una festa ma un pericolo…un grave pericolo, forse la situazione più grave e pericolosa dall’inizio di questa pandemia.
Se il contagio a causa dell’irresponsabilita’ aumenterà dinuovo e a dismisura, lo stato non potrà fare altro che rinchiuderci in casa nuovamente e non sarà per due mesi, sarà a tempo indeterminato fino a che non si troverà un vaccino o una cura.
Se non siete stupidi, potete immaginare da soli come andrà a finire l’economia, i posti di lavoro e tutti i soldi degli italiani, compreso i vostri.
Capisco che per molti l’essere stati chiusi in casa sia stato straziante ed insopportabile, lo è stato per tutti, non per questo il 4 Maggio dobbiamo pensare che sia la liberazione delle mandrie e che si possa tornare a vivere come prima e fare tutto quello che si vuole, anzi, dopo tutto quello che in questi mesi avete visto, morti, situazioni disastrose negli ospedali e troppo altro credo tutti abbiano capito che non è un gioco, che si muore davvero e che una nazione se non si è responsabili può finire in malora.
Io vi prego di non farvi prendere dall’euforia, dai bisogni e dall’irresponsabilità e di usare i DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE, siate più che attenti nell’osservare le disposizioni in materia di distanziamento sociale e state attenti per la vostra salute e quella dei vostri cari, sappiate che qualsiasi errore costerebbe caro non solo a voi ma a tutta la nazione.
Cercate di vivere pensando che ogni persona che incontrate sia un possibile contagio, in maniera che nella vostra testa vi abituate alle misure di sicurezza da adottare.
Fate girare più possibile per il bene di tutti.
(Marco.S.)

3 pensieri riguardo “Il 4 maggio non deve essere una festa.

  1. da me la festa è già iniziata da diversi giorni,raggruppamento di persone senza mascherina con bambini di diverse età e grigliata,la stupidità umana non ha limiti!

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...