La vita vera.

Ormai tutti fighi, tutti belli, tutti sorridenti, sui social ogni giorno va in onda il film delle vite perfette.
Tutti felici, si immortalano i momenti belli che tutti rincorrono, la parte di vita meravigliosa da invidiare.
Mai una foto con una lacrima, mai una foto vestiti male in una giornata pessima, come ne abbiamo tutti, mai un momento di merda della nostra vita.
Così si rincorre la vita perfetta da mettere in mostra, bei vestiti, fisici scolpiti, con i filtri tutti modelli e modelle.
La vita vera è altra cosa, si soffre per amore, si soffre per questo mondo squallido finito senza valori e per i rapporti ormai alla frutta, si soffre di solitudine.
Si soffre per le malattie, tutti abbiamo le nostre disgrazie, i nostri momenti bui, ma no, quelli non si mettono in mostra, anche se sono la rappresentazione reale della nostra vita.
Ho la nausea di questo mondo fasullo.
Ormai non si compra più un telefono per telefonare, ma per la telecamera che ha per fare le foto da pubblicare.
Si passa la vita attaccati ad uno smartphone come dei rincoglioniti, non si socializza più, non si chiacchiera più, non si ama più nulla se non il proprio ego, il proprio narcisismo, la propria vanità, ormai si scopa anche virtualmente, di reale è rimasto poco.
Corpi in svendita ovunque, regalati a chiunque, frasi che descrivono i più grandi valori degli esseri umani, che vorrei vedere poi in quanti rispettano nella vita reale.
Tutti filosofi, scrittori, maestri di vita, influencer, blogger, poi chissà come accade che li incontri nel reale e sono altro.
Ipocrisia assoluta spiattellata in faccia ogni giorno, dimenticando la coscienza.
Vacanze in luoghi da sogno, amori splendidi, amici fantastici.
Voglio solo dirvi… la vita vera è altro, non vergognatevi di essere anche normali.

(Marco.S.)

3 pensieri riguardo “La vita vera.

  1. Bellissima…non mi vergogno di essere normale…ma ormai si vive di falsità e poi pensi davvero che i social servano?io penso che a parte qualche foto perché tanto adesso non dobbiamo spendere più soldi per svilupparle😂nessuno racconti veramente chi è sui social. Il privato è privato. E poi che noia tutti che richiamano ai valori link letti e riletti…una bella passeggiata no? Appena possibile …ti raggiungerò…spero tu possa sopravvivere a tutto ciò che ti sta accadendo. Sapessi che sto attraversando io…ma non ho bisogno di confidenti 😍💐che ti voglio bene lo sai Marcolino🐞🐞🐞

    "Mi piace"

  2. Be‘…c’era na volta un tipo che mi chiamava cazzone…mi diceva sempre lascia stare sto virtuale…aveva propio ragione…è la rovina del mondo intero…ed il bello è…che impazziscono le mie generazioni più delle giovani generazioni…tutto allo sbaraglio e chi più ne ha più ne ostenti…
    Schietto come sempre…Stringaro…complimenti…

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...