LE NOTTI

Le notti, che con il buio scendono inesorabili, avvolgono tutto nascondendo segreti, amori, tradimenti, sotterfugi, bugie, sogni, speranze.
Le notti, che rattristano gli anziani rimasti soli dopo aver perso tutto e che si consolano con un film in Tv, ricordando un passato che non tornerà e le notti che rallegrano i giovani, che fino all’alba cantano, ballano, bevono e si divertono, pensando che la vita è bella e mai finirà.
La notti di letti pieni di passione, di sesso, dove senti l’amore scoppiare dentro e quelle di silenzi, distanze, pensieri assurdi da cui vorresti solo scappare.
Le notti dei barboni che dormono alla stazione per non morire di freddo, che non possono permettersi nemmeno un’umile stanza e quelle dei grandi alberghi, delle macchine costose, i locali alla moda, le modelle, la cocaina, tutta apparenza senza sostanza.
Le notti di persone perbene che lavorano sodo e quelle dei delinquenti che rubano, spacciano, violentano e vivono nel male, in ogni modo.
Le notti delle prostitute per strada e di maschi con gli adesivi sul vetro posteriore dell’auto ” bimbo a bordo “, che soddisfano le loro perverse voglie e quelle di uomini che riposano sereni e ingenui accanto ai propri figli e alla propria moglie.
Le notti degli quelle ai piedi di un letto in ospedale, pregando un Dio che alla fine non ti ascolterà e bestemmierai.
Le notti prima degli esami, dei grandi eventi, dei cambiamenti importanti, agitate, dannate senza fine, dove una decisione può cambiare un percorso senza ritorno e le notti in pace, quelle in cui riposi sereno e non vorresti mai che arrivasse il giorno.
Le notti delle famiglie riunite, del calore umano e dell’affetto e quelle in cui da solo, abbandonato da tutti nel gelo della solitudine, finisci a piangere nel tuo letto.
La notti di tutti, quelle degli amori sbagliati, dei pensieri rubati e delle fantasie irrealizzate, quelle in cui, con gli occhi chiusi, solo con la tua anima puoi essere chiunque e vivere la vita che non hai vissuto.

One thought on “LE NOTTI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...