Mia MADRE era bella…una DEA tutta anima, amore, coraggio e forme…
Ogni estate ricordo Il suo primo giorno in spiaggia…guardava sempre noi con l’imbarazzo di una bambina insicura, non credo abbia mai fatto la prova costume…il costume intero le andava quasi sempre stretto…
Ho l’immagine chiara degli occhi pieni d’amore e di orgoglio di mio padre, che guardando le sue forme sorrideva…
Quello sguardo per lei era la conferma, l’unica conferma che a lei interessava, quel “sei la più bella di tutte sempre”…dell’unico Dio che ha amato…
L’imbarazzo di mia madre svaniva, sostituito da un sorriso timido, irresistibile, sensuale…
Ho amato quella forma di rispetto che non esiste più…quel vedo solo te e so che tu guardi solo me e altro non conta…quella complicità dell’anima ormai diventata un miraggio in questo squallido scenario di divi palestrati in mostra…
Ogni estate ricordo quel pudore così tanto intimo ed intrigante che profumava di complicità… d’intimità…di esclusività…
Ogni estate ricordo quell’amore che ho visto, quell’amore così pulito e unico che ho sempre cercato, adorato, ma anche odiato per non averlo provato, per non averlo trovato…
Ogni estate ricordo l’amore….il loro amore ingenuo, immenso e puro durato fino al giorno in cui un cancro ha portato via per sempre mio padre….mia madre è ancora viva…ma quel giorno… io so che dentro è morta con lui…

10 risposte a "MIA MADRE"

Add yours

  1. Notevole lo scritto su tua madre bella e felice di esserlo agli occhi di tuo padre, quell’ amore pulito e unico che li univa e che tu da una parte hai sempre ammirato ma allo stesso tempo odiato per non averlo mai trovato ti sei messo a nudo il tuo io si e’ rivelato senza paure non potevi descrivere meglio l’ amore profondo che ti legava alla madre di allora e quei ricordi di bambino che riconoscono gia’ il loro amore ingenuo e puro fino alla morte del padre dopodiche’ lei si e’ come svuotata lasciandoti nel vederla una immensa tristezza –

    Piace a 1 persona

  2. Parole che leggo, un sogno mai avverato. …
    IERI ….
    I miei che si guardano con quelle espressioni …. Mai successo. .. Lei, mia madre, occhi bassi, sguardo spento, la tristezza attraversava l’aria, ed entrava nei miei respiri. … Lui, mio padre, la fonte di tutte le tensioni, le ansie, le paure. … Lui che doveva comandare. .. Lui che contava solo lui. ..
    OGGI. ..
    Sono 18 anni che lei non c’è più, ha preferito “attraversare” lasciandosi andare semplicemente, piuttosto di lasciarlo e rimanere qui, in questo mondo, mentre lui, dal suo più profondo egocentrismo, ancora cerca il modo di governare il mondo intero…
    OGGI. ..
    Io, tra il brutto esempio di rispetto nella mia infanzia e il vagare a vuoto in un mondo di valori persi, eccomi qui, a leggere di te, di sentimenti e valori da leggenda. …

    Piace a 3 people

    1. Ciao, mi ha colpito molto la tua risposta solo ora riesco a scriverti….devo dirti che mi hai fatto commuovere perché non pensare io non sia consapevole di essere stato fortunato nella mia infanzia ma so che c’è chi come te, leggo, che questa fortuna non l’ha avuta. Con le tue parole hai reso perfettamente l’idea e mi sono immedesimato, con grande dispiacere condiviso con il tuo.
      Quello che mi sento di dirti è che comunque, al di là di quello che è il nostro passato, il nostro destino, ricco di valori e di tutto quello che noi riteniamo bello e importante, fe lo costruiamo da soli. Quindi…possiamo essere chi vogliamo. Ti auguro di avere questo nella vita, cioè tutto quello che per te, e solo per te, è importante.
      Conosco tante persone che, nonostante un passato non tra i più rosei, sono diventate delle persone che hanno conquistato valori e rispetto inimmaginabili. A presto, Marco

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: