Appartenenza

Partendo dal mio concetto ” Siamo tutti esseri umani pieni di sbagli e di debolezze “, questo è il mio parere sul tema…APPARTENERE…
Mi dispiace…mi dispiace per tutte le persone che nella vita non hanno avuto la grande fortuna di provare, donare e ricevere un vero amore…
Amarsi in due, trovarsi, perdersi, comprendersi, perdonarsi…rimane una delle conquiste più rare, difficili e complicate per la vita di tutti….tanti fattori devono collimare, tante incognite, tanti desideri, bisogni e aspettative devono essere soddisfatte…
Mi dispiace per chi, per questo, non conosce il vero significato della più NOBILE E ALTA FORMA D’AMORE AL MONDO:

” APPARTENENZA “.

Molti nella parola appartenenza leggono la parola egoismo, possesso, obbligo, imposizione, galera…
Chi ha provato un amore grande sa che, invece, appartenere ad un’altra anima ( perché sono le anime che si appartengono ) rende liberi…
Liberi di vivere della persona che si ama, senza avere bisogno di altro…di cercare altro…liberi di essere se’ stessi senza paura del giudizio, liberi di provare, di dare, di chiedere, di condividere, di crescere e di cambiare e perché no…anche di sbagliare…sono cose che si sentono…senza imposizioni…ci si completa…completarsi significa dare all’altro ciò che desidera…per renderlo felice…e ricevere ciò che si desidera in cambio…
La paura di appartenere per molti invece è paura di non essere più liberi, di doversi togliere qualcosa, di dover dare nel momento in cui non si è più soli… non potersi riempire più di tutto quello che si vuole, non farsi più tutti i fatti propri, perché si deve rispetto alla persona con cui si sta…
Ormai si vuole tutto, si pretende tutto ma poi si vuole vivere come si vuole, magari svendendosi ogni giorno a chiunque per ricevere tristi conferme sul proprio aspetto, liberi di andare e venire, anche se questo è ingiusto e sporca e tradisce l’anima e i sentimenti di chi si ha accanto….
Ormai essere amati per molti è TU MI AMI COME SONO…MA TU DEVI ESSERE PERFETTO COME DESIDERO…
Questo il male del mondo…questa la distruzione dei rapporti…questa l’estinzione dei grandi amori…quel bellissimo dare e avere senza riserve…che rende nobile la parola AMORE che sta scomparendo…sostituita dalla parola EGOISMO…
Chi non vorrebbe tutto, dando in cambio poco…?
Ma l’amore è altro…è IL RISPETTO MORALE…che non esiste più…
A volte si idealizza ed elegge a persona meravigliosa e perfetta chi si incontra…semplicemente perché se ne ha un bisogno disperato…per solitudine o mancanza d’amore…
Si mente anche alla propria anima per non stare soli e non dover ricominciare a cercare…si buttano anni di vita, cuore e fatica per conquistare cose che chi non si è innamorato davvero non potrà mai donare…cercando di comprarsi in ogni modo l’amore che si desidera.
Per questo APPARTENERE è lontano dall’ideale di molti…non viene naturale essere tutto quello che chi ti sta accanto merita…per questo tutto sembra fatica e a volte irreale…per questo a volte parlare di grandi valori e d’amore sembra fantascienza…
Le persone non si cambiano, l’amore non si compra, i sentimenti non si regalano a chi non merita il nostro cuore e tutto quello che sappiamo provare, la vita non si spreca…
Vivere di mancanze e incomprensioni è un dolore insostenibile, invivibile…giorno dopo giorno logora dentro…
Secoli di cultura religiosa e il consumismo hanno imposto regole mentali e modelli che identificano l’amore tra due persone…
Poi, senza amarsi davvero, si rimane per i figli, per le rate del mutuo da pagare, per i pregiudizi delle famiglie, per la paura di affrontare da soli la guerra che, lasciandosi, si è costretti a sostenere…
Si rimane per abitudine, per paura di non trovare qualcun altro con cui stare…
Si finisce per appartenere ai debiti e alle regole della società…..
Alla fine rimangono i rimpianti di una vita sprecata e non si appartiene più nemmeno a se’ stessi…
Impariamo ad amare, ma anche a guardare onestamente i sentimenti, impariamo a rimanere se c’è amore, ma soprattutto impariamo a lasciare, senza tragedie e cattiveria…impariamo a perdonare, senza condannare…noi stessi e chi forse, anche se avrebbe voluto, non ci ha saputo amare…
Impariamo che appartenere a qualcuno che ami davvero, senza obblighi, regole, o imposizioni, è la più alta forma d’amore al mondo…e niente e nessuno può imporlo…si dona sé stessi quando l’anima ne sente il bisogno ed è bellissimo…

( Marco.S )

11 risposte a "APPARTENENZA"

Add yours

  1. Condivido pienamente quanto scrivi, ad esempio io sono insieme a mia moglie da 29 anni e ho tre figli, sono tuttora innamorato di lei come e anzi sicuramente più di quando ci siamo messi insieme, mi sentirei perso senza di loro e la mia vita non avrebbe senso!
    Appartenere a mia moglie e ai miei figli, per me non è un vincolo, ma una scelta imposta dal cuore. Darei la vita senza pensarci due volte per loro!
    Questo per me è appartenenza!

    Piace a 2 people

  2. Si dona se stessi quando l‘anima ne sente il bisogno. Bellissima definizione più chiaro di così non può spiegarsi “Appartenenza” perché in effetti non siamo noi a decidere ma è la nostra anima e di fronte ad essa non ci sono ne punti e ne virgole che tengano lei agisce e basta. Sublime leggere il tuo pensiero Marco . Ps. Se la prima cosa che voglio leggere su un social è un post di Marco Strigaro… secondo te questa è appartenenza??? Secondo me è Stringarodipendenza 💪😉😁😁 un abbraccio… Guerriero 💪❤️

    Piace a 2 people

  3. Amare completamente,senza aspettarsi nulla in cambio…E stare insieme per il desiderio e la voglia di star con l’altro.E anche se poi finisce saper di esser riuscita ad amare così…E sentirsi amata così in un modo pulito e puro non ha prezzo…lo farei altre 1000 volte.E resterà per sempre un bellissimo ricordo

    Piace a 2 people

  4. Si e si è filosofeggiato tanto a proposito dell’appartenenza e del possesso e ogni “corrente di pensiero” mi ha finora lasciata un po’… perplessa? Ho letto il tuo scritto e ne sono rimasta affascinata: hai espresso esattamente quello che penso al riguardo!!! Parole chiare e fluide, bravo!!!! Davvero sublime

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: